Posts Tagged 'repubblica'

Uccidete la democrazia!: Cremagnini, Deaglio e i brogli del 2006

Uccidete la democrazia!     (Avviso: non so per quale motivo mi si sovrappone un altro video in home page. Per vedere Uccidete la democrazia cliccate sul titolo dell’articolo per andare nella pagina del post.)   Beppe Cremagnani e Enrico

/ One Comment

Uccidete la democrazia!: Cremagnini, Deaglio e i brogli del 2006

Uccidete la democrazia!     (Avviso: non so per quale motivo mi si sovrappone un altro video in home page. Per vedere Uccidete la democrazia cliccate sul titolo dell’articolo per andare nella pagina del post.)   Beppe Cremagnani e Enrico

/ One Comment

Anche Daniele Silvestri dice: Berlusconi, dimettiti!

[flashvideo file=http://www.youtube.com/watch?v=TCjeb0yEF5I; preview image=wp-content/uploads/2009/12/14367_196826277179_569872179_2945122_5784475_n.jpg /] Tutti in coro per le DIMISSION IMPOSSIBLE!

/ No comments

Anche Daniele Silvestri dice: Berlusconi, dimettiti!

[flashvideo file=http://www.youtube.com/watch?v=TCjeb0yEF5I; preview image=wp-content/uploads/2009/12/14367_196826277179_569872179_2945122_5784475_n.jpg /] Tutti in coro per le DIMISSION IMPOSSIBLE!

/ No comments

Rifiuti Connection: Repubblica, ora le domande le faccio io.

La Lucania, meglio conosciuta come Basilicata, è una regione quasi sconosciuta, se si escludono le sporadiche menzioni sui giornali della città di Potenza durante lo scandalo Why Not di Woodcock. Pare, infatti, che non sia sufficiente essere la patria delle

/ 3 Comments

Rifiuti Connection: Repubblica, ora le domande le faccio io.

La Lucania, meglio conosciuta come Basilicata, è una regione quasi sconosciuta, se si escludono le sporadiche menzioni sui giornali della città di Potenza durante lo scandalo Why Not di Woodcock. Pare, infatti, che non sia sufficiente essere la patria delle

/ 3 Comments

Allarme schizofrenia alla direzione della Luiss. Pier Luigi Celli: due uomini in un solo direttore. Quale dei due mente?

[flashvideo file=http://www.youtube.com/watch?v=SIapON_HFtY /] Pier Luigi Celli, classe 1942, narratore, saggista, ex Direttore Risorse Umane dell’ENI dal 1985 al 1993, manager partecipe dello start-up di Omnitel e Wind, direttore Personale e Organizzazione in Enel dal 1996 al 1998, ex direttore Rai,

/ 7 Comments

Allarme schizofrenia alla direzione della Luiss. Pier Luigi Celli: due uomini in un solo direttore. Quale dei due mente?

[flashvideo file=http://www.youtube.com/watch?v=SIapON_HFtY /] Pier Luigi Celli, classe 1942, narratore, saggista, ex Direttore Risorse Umane dell’ENI dal 1985 al 1993, manager partecipe dello start-up di Omnitel e Wind, direttore Personale e Organizzazione in Enel dal 1996 al 1998, ex direttore Rai,

/ 7 Comments

Manuale del Buon Italiota – 14

Mettere sempre le mani avanti per non cadere. Possibilmente con una toccante lettera aperta a tuo figlio pubblicata su un giornale nazionale. (Pier Luigi Celli docet)

/ No comments

Manuale del Buon Italiota – 14

Mettere sempre le mani avanti per non cadere. Possibilmente con una toccante lettera aperta a tuo figlio pubblicata su un giornale nazionale. (Pier Luigi Celli docet)

/ No comments

“Figlio mio, abbiamo fallito: appena puoi, lascia questo Paese” – Lettera aperta a una lettera aperta

Pier Luigi Celli, ex Direttore Generale della Rai e attuale Direttore Generale della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (Luiss), pubblica su Repubblica una lettera aperta rivolta al figlio, nella quale descrive un’Italia “divisa, rissosa, fortemente individualista, pronta a svendere

/ 2 Comments

“Figlio mio, abbiamo fallito: appena puoi, lascia questo Paese” – Lettera aperta a una lettera aperta

Pier Luigi Celli, ex Direttore Generale della Rai e attuale Direttore Generale della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (Luiss), pubblica su Repubblica una lettera aperta rivolta al figlio, nella quale descrive un’Italia “divisa, rissosa, fortemente individualista, pronta a svendere

/ 2 Comments

Presidente, ritiri quella norma del privilegio – Sostieni l’appello di Saviano contro la legge sul processo breve

SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me stesso, la mia parola, il mio mestiere di scrittore. Sono un cittadino. Le chiedo: ritiri la legge sul “processo breve” e lo faccia in nome della salvaguardia del diritto. Il

/ No comments

Presidente, ritiri quella norma del privilegio – Sostieni l’appello di Saviano contro la legge sul processo breve

SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me stesso, la mia parola, il mio mestiere di scrittore. Sono un cittadino. Le chiedo: ritiri la legge sul “processo breve” e lo faccia in nome della salvaguardia del diritto. Il

/ No comments

Ultimi ritocchi per il No-Processo-Day

[flashvideo file=http://www.youtube.com/watch?v=BtxBaLOFcRM /] La maggioranza sta terminando la messa a punto dell’ultima porcata: la legge del processo morto. Forte del passato appoggio alle precedenti porcate da parte del Presidente della Repubblica, nemmeno si pongono il problema dell’incostituzionalità: sicuramente non incontreranno

/ No comments

Ultimi ritocchi per il No-Processo-Day

[flashvideo file=http://www.youtube.com/watch?v=BtxBaLOFcRM /] La maggioranza sta terminando la messa a punto dell’ultima porcata: la legge del processo morto. Forte del passato appoggio alle precedenti porcate da parte del Presidente della Repubblica, nemmeno si pongono il problema dell’incostituzionalità: sicuramente non incontreranno

/ No comments

Accade a Berluscolandia – Intro

Berluscolandia è un meraviglioso Regno di Eurolandia. Con un po’ di fantasia, lo si potrebbe immaginare come una donna nuda (e non a caso nuda) che corre scalza in una pozzanghera, con la chioma mossa dal vento, mentre gioca con

/ No comments

Accade a Berluscolandia – Intro

Berluscolandia è un meraviglioso Regno di Eurolandia. Con un po’ di fantasia, lo si potrebbe immaginare come una donna nuda (e non a caso nuda) che corre scalza in una pozzanghera, con la chioma mossa dal vento, mentre gioca con

/ No comments

Il Mondo degli imbecilli.

La Monarchia è un gruppo di imbecilli che credono che esista un imbecille meno imbecille di loro per nascita ed eredità. La Dittatura è un gruppo di imbecilli con il vizio di credersi dei geni La Repubblica è un gruppo

/ No comments

Il Mondo degli imbecilli.

La Monarchia è un gruppo di imbecilli che credono che esista un imbecille meno imbecille di loro per nascita ed eredità. La Dittatura è un gruppo di imbecilli con il vizio di credersi dei geni La Repubblica è un gruppo

/ No comments