Tag Archives: Rock Hudson

Addio alle Armi (Charles Vidor, 1957)

[flashvideo file=http://www.stroboscopio.com/wp-content/Video/Addio%20alle%20armi.flv /]


QUESTO FILMATO E’ DA INTENDERSI A SCOPO EDUCATIVO E SENZA FINI DI LUCRO

 

E’ del 1957 la seconda versione cinematografica del bellissimo romanzo di Hemingway Addio alle armi, a cui si ispira liberamente (forse un po’ troppo) il regista Charles Vidor.

La presenza di Jennifer Jones (all’epoca più verso i 40) nelle vesti della giovane crocerossina Catherine Barckley di Hemingway potrebbe supporre sia dovuta al suo vincolo matrimoniale con il produttore David O. Selznick, che con il fiasco commerciale e di critica di questo film chiude definitivamente la sua carrierera. A Rock Hudson è affidata la parte del protagonista della vicenda, il giovane giornalista americano Federico Henry.

La pellicola non rispetta affatto il ruolo di speranza e di catarsi salvifica che Hemingway affida alle storie di amore all’interno dei suoi racconti di guerra, trasformando Addio alle Armi in una patetica storia d’amore di impronta hollywoodiana in cui la Grande Guerra assume un carattere del tutto secondario e di sottofondo.

A questo va aggiunta la poca rilevanza attoriale degli interpreti dei protagonisti, il cui ruolo principale non riesce a contrastare la potenza artistica di un De Sica in piena forma nei panni del chirurgo Alessandro Rinaldi, a cui verrà assegnato il Premio Oscar come miglior attore non protagonista.

Ad ogni modo, il film merita di essere visto, anche per godere della freschezza interpretativa di un allora giovane Alberto Sordi nella parte di Padre Galli, il quale si lascerà morire assieme ai feriti abbandonati mentre tutti scappano a seguito di un attacco nemico e che provocherà il cedimento psicologico di De Sica-Rinaldi portandolo alla fucilazione. Questi, a mio avviso, gli unici due momenti veramente degni di nota dell’intera pellicola.

Nel cast compare anche Bud Spencer che indossa le vesti di un carabiniere.